Guenda attacca Massimiliano per il suo atteggiamento ambiguo
Guenda attacca Massimiliano per il suo atteggiamento ambiguo

Guenda attacca Massimiliano per il suo atteggiamento ambiguo

Stefania e Maria Teresa concordano con Guenda sulla propensione dell'attore ad accodarsi al gruppo

Guenda, Maria Teresa e Stefania si trovano a discutere delle ultime Nomination e in particolar modo dell’atteggiamento ambiguo di Massimiliano nei confronti della pianista.

La ragazza afferma infatti che, per quanto l’attore proclami spesso e volentieri di essere estraneo ai gruppi e di pensare con la propria testa, quando la maggior parte della Casa ha nominato sua madre lui si è accodato, e lo stesso ha fatto con lei.

Oltre il danno la beffa, osserva Guenda: oltre alla Nomination è arrivata la risibile - a suo dire - giustificazione di un suo improbabile strategismo, nonostante la giovane ricordi come nonostante gli screzi di non poco conto non abbia mai votato quello che considerava un amico.

Durante il discorso Maria Teresa dà man forte alla figlia, mentre Stefania è più propositiva e afferma che ha intenzione di parlare di ciò a Massimiliano. Guenda continua a dirsi stupita e pronta a parlarne tranquillamente con l’uomo, di cui conosce il carattere.

Eppure le tre concordano sul comportamento poco limpido, che quando interrogato dalla ragazza afferma di non volersi interessare delle discussioni interne alla Casa, per poi però attaccare puntualmente madre e figlia quando loro dichiarazioni fanno nascere trambusto.