Alessandro VS Le Donatella, l'attesissimo confronto
Alessandro VS Le Donatella, l'attesissimo confronto

Alessandro VS Le Donatella, l'attesissimo confronto

Durante la puntata i Vip hanno modo di confrontarsi sull'acceso dibattito che ha infiammato la Casa di Gf Vip

Questa è stata una settimana particolarmente tesa nella Casa più spiata d’Italia, che è diventata teatro di una furiosa lite tra le Donatella e Alessandro Cecchi Paone, che ha avuto forte risonanza anche al di là delle mura di Cinecittà.
Il conduttore ha accusato la bionda Giulia di ignoranza e Silvia non è potuta che scendere in campo in difesa della gemella, tuonando contro l’uomo che la cultura non fa rima con sensibilità.

Per tutta risposta il giornalista ha ribattuto punzecchiando la ragazza per la sua storia con Fabrizio Corona che ha definito: “l’uomo peggiore d’Italia”.
In puntata i Vip hanno modo di ribadire le loro posizioni.

Giulia tremando dalla rabbia asserisce: “Non sapere le cose che sa lui non fa di me una persona peggiore, io vivo di valori. Mi dà fastidio giudicare le persone in base alla cultura. E poi parli tu che dormi dalla mattina alla sera”.
Alessandro tenta di sdrammatizzare: “C’è stata anche una cosa tenerissima, ha detto che anche il Presidente della Repubblica farà a cuscinate a casa sua. Comunque parlare con una ragazzina invasata non è possibile”.

E per placare la diatriba non può che intervenire Fabio Basile, da cui tutta la questione è nata, che si scaglia contro il conduttore: “Mi hai fatto solo del male, prima e dopo che sono uscito. Un uomo vero non si vede dalla cultura, ma si vede da quello che uno ha dentro. Se vuoi avere la mia stima devi chiedere scusa alle mie amiche”.

Durante la serata c’è modo anche di affrontare la discussione tra Silvia e Alessandro.
La Donatella invita il conduttore alla moderazione: “Lui ha molti pregiudizi, vuole fare l’uomo del popolo, ma non è così, è solo un falso, un uomo appassito. Ha tirato fuori il mio passato e qui non è capace a parlare di sé, parla solo male degli altri”.

Cecchi Paone si sottrae al confronto e rinforza nuovamente i suoi argomenti, tesi all’educazione e la cultura.
Anche gli altri Vip sono chiamati a dire la loro, le voci si sovrappongono insieme alle frecciatine e gli attacchi reciprochi, trovare un chiarimento sembra impossibile.