Allenamento casalingo
Allenamento casalingo

Allenamento casalingo

I ragazzi si allenano utilizzando l'arredamento della Casa

Alcuni dei ragazzi si allenano in salotto pronti a rimettersi in forma!

Gianmarco allena Enrico che, rimasto quasi senza fiato, gli dice “Facciamo l’ultimo eh!” mentre il compagno d’avventura lo sprona a continuare esclamando “Dai vai!”, dando inizio ad una nuova serie di addonimali.

Il carismatico veneto non sembra convinto e cerca di tirare nel mezzo anche il dottor Lemme che rimane in disparte ad osservarli con occhio critico.

Nello stesso momento Ambra dirige Serena in alcuni esercizi utilizzando gli arredamenti della Casa come pesi. La giovane coinquilina esclama impacciata “Oddio mi cade” mentre solleva uno dei tavolini del salotto, sottolineando la fatica nell'eseguire il circuito proposto dalla professoressa.

Ambra infatti spiega dettagliatamente gli esercizi come in una lezione “Questo allena le spalle e ora facciamo il bicipite, ma prima recuperiamo!” e prendendo dell’acqua aggiunge “Non mi allenavo da due settimane” facendo trasparire una certa stanchezza.

Serena invece vedendo il simpatico veneto sul divano lo richiama “Enrico!”, mentre lui le risponde affaticato “Sono morto!”.
 
La seducente prof allora si avvicina al giovane e gli domanda “Perché non fai esercizi di isometria e pesi con noi?” e prontamente Enrico le risponde “Al massimo io posso fare geometria” scherzando sul gioco di parole e facendo ridere i sudati compagni dall’allenamento.