Andrea, Nicolò e Walter Zenga: un legame ritrovato
Andrea, Nicolò e Walter Zenga: un legame ritrovato

Andrea, Nicolò e Walter Zenga: un legame ritrovato

Walter incontra i suoi due figli Andrea e Nicolò insieme dopo tanti anni

Ora è arrivato il momento di vivere grandi emozioni. Questa sera Andrea Zenga incontrerà di nuovo suo fratello Nicolò ma per loro vi è una grande sorpresa: papà Walter sarà in collegamento da Dubai e finalmente i due fratelli potranno parlare con lui.

L’attesa è finita e dopo aver rivisto insieme la clip che mostrava le immagini del loro primo incontro, Alfonso invita Andrea a raggiungere il giardino della Casa. "Stasera c'è qualcuno per te!", gli comunica Alfonso. Poco dopo Nicolò appare davanti ai suoi occhi e l'emozione per Andrea è grande. 

"Io vorrei che voi due leggeste un post che ha pubblicato vostra mamma Roberta, e qui manca un tassello, e anche grazie alle occasioni della vita, si è ripresentato. Lui vi ha teso una mano e ora vi ho radunato qui perchè per la prima volta state per vedere vostro padre",
annuncia il conduttore.

"Come state?", domanda Walter ai suoi due figli.  Andrea prende subito la parola: "Ho letto l'intervista, e mi è piaciuta"

Walter si apre in un sorriso: "Avrei voluto abbracciarti ma non potevo, ma ti ripeto il passato non si cancella più, bisogna guardare avanti. Quando volete, questa è casa vostra, quando ci si confrontra tra uomini si parla di futuro, le cose passate, sono passate. A meno di quello che è successo non mi interessa nulla"

Nicolò tende una mano a suo padre:"Ci sono colpe da tutte le parti, papà se in qualche modo ti ho offeso ti chiedo scusa, ma se vogliamo mettere una linea e parlare di quello che accadrà da adesso in poi, per me va bene".

Andrea però non è dello stesso parere di suo fratello: "Cosa significa- Qua è casa vostra-? Ci deve essere un interesse e sensibilità verso quello che proviamo noi. Questa è una cosa che va costruita, sarà casa nostra quando lo renderai possibile".

Walter è spiazzato dalle parole di Andrea: "é un modo di dire, quando vorrete verrò io da voi. Comunque ve lo voglio dire: Vi voglio bene", ammette con una nuova luce negli occhi.