Andrea Zelletta: "Sono rimasto deluso"
Andrea Zelletta: "Sono rimasto deluso"

Andrea Zelletta: "Sono rimasto deluso"

Il giovane ammette di voler chiarire al più presto il malinteso nato con la fidanzata Natalia Paragoni per ritrovare la serenità

Nel pomeriggio alcuni dei concorrenti tornano a parlare del particolare regalo che ha ricevuto Andrea da parte della fidanza Natalia Paragoni che sembra aver scosso non solo il giovane ma anche i suoi compagni d'avventura.

"Deve essere qualcosa di esterno, lui qua non ha fatto niente" esclama Samantha predendo le difese del giovane e Stefania, anche lei d'accordo con le parole della coinquilina, aggiunge: "Ha avuto un comportamento perfetto, spero che ci sia un confronto".

Infatti l'intera comitiva di VIP si è mostrata da subito molto vicina al giovane una volta arrivato il misterioso pacchetto con scritto: "Buon Natale dalla tua ragazza, spero che tu possa essere sereno per questo tuo Natale. A presto".

Gli inquilini della Casa iniziano a fare alcune ipotesi su cosa potrebbe capitare durante la puntata di domani e Zenga, mostrandosi molto protettivo verso il compagno d'avventura, dice: "Spero per lui che possano chiarire" mentre Rosalinda aggiunge speranzosa: "Magari gli mandarà un videomessaggio".

Maria Teresa però, analizzando con attenzione il gesto di Natalia, dice: "Penso che lei fosse arrabbiata perchè non hanno passato il Natale insieme, mi sento di giustificarla" mentre successivamente proprio Andrea si aggiunge alla conversazione confidandosi con i coinquilini.

"Lei è molto sensibile lo capisco, però non posso sapere cosa può essere capitato" esclama il giovane preoccupato e, sottolineando il suo dispiacere per il regalo ricevuto, aggiunge: "Spero davvero che ci sia un confronto, non mi piace stare così".

A quanto pare il gesto di Natalia ha suscitato molti pensieri negli animi della Casa e Andrea sembra ormai pronto a far luce sul malinteso nato dal regalo della fidanzata: "Sono rimasto deluso, voglio chiarire, ho bisogno di qualcosa che adesso mi motivi a continuare qua dentro".