Andrea Zenga: "Mi sento fuori contesto"
Andrea Zenga: "Mi sento fuori contesto"

Andrea Zenga: "Mi sento fuori contesto"

Il concorrente ammette le sue preoccupazioni nell'affrontare l'avventura al #GFIVP

La domenica nella Casa prosegue fra chiacchiere e confidenze così Stefania, incuriosita dai nuovi arrivi, si avvicina ad Andrea Zenga per conoscerlo meglio.

La showgirl infatti, non conoscendo la storia del nuovo compagno d'avventura, gli chiede di raccontarle un pò della sua vita e il giovane, di buon grado, si presenta come un ragazzo semplice in cerca della sua stabilità: "In questo ultimo periodo ho perso il lavoro da personal trainer e mi sto specializzando come agente immobiliare, sono molto ambizioso".

Il racconto del nuovo concorrente si fa sempre più serio e Andrea ammette di aver sofferto molto per la perdita del lavoro e di non aver mai chiesto aiuto per orgoglio: "Anche avendo alcuni contatti ho preferito cavarmela da solo" mentre Stefania, colpita dal carattere deciso del giovane, risponde: "In questo però sbagliamo, non è mai sbagliato chiedere un lavoro perchè tu offri le tue capacità".

Alla conversazione si aggiunge anche Andrea Zelletta che sembra ritrovarsi molto in alcune affermazioni del nuovo compagno d'avventura che, ancora scombussolato dall'ingresso nella Casa, rivela alcune sue preoccupazioni: "Mi sento fuori contesto, per me è pesante essere il figlio di... non è un mio merito" mentre Stefania subito lo incoraggia: "Ma nemmeno una colpa, sei stato scelto perchè hai le capacità per affrontare questo gioco".

Andrea Zelletta allora, portando ad esempio il percorso di Francesco e Guenda, incoraggia il nuovo concorrente a prendere l'esperienza al GFVIP come un'opportunità per riscattarsi e Stefania, d'accordo con le parole del giovane, aggiunge: "Si vede che sei una ragazzo per bene, datti del tempo".

Il nuovo inquilino della Casa però, sentendosi ormai in confidenza con i due veterani, racconta anche il suo forte affetto verso la famiglia e alcune sue preoccuazioni verso il suo particolare rapporto con il padre: "Non voglio passare per vittima, sono argomenti delicati e mi sento di aver una certa responsibilità" rivelando le sue difficoltà ad affrontare l'argomento.