Antonio Zequila e Sossio Aruta: un conflitto insanabile
Antonio Zequila e Sossio Aruta: un conflitto insanabile

Antonio Zequila e Sossio Aruta: un conflitto insanabile

La rivalità trai due è esplosa in un duro confronto verbale che ha allontanato i coinquilini

Nelle ultime ore una accesa lite ha ulteriormente incrinato il rapporto tra Antonio e Sossio; la dichiarata rivalità tra i due per il ruolo di leadership in Casa ha già portato in passato a un confronto più acceso come anche nel caso di ieri sera.

I due coinquilini sono intervenuti per sedare la lite tra Antonella e Fernanda ma alcuni commenti dell’attore hanno causato una forte reazione verbale dell’ex calciatore che sentendosi provocato ha risposto a tono all’attore.

“Cosa ti ha dato fastidio?” chiede Alfonso a Sossio “pensavo di avere un amico ma più volte mi ha sminuito per la mia cultura” dice rivelando di aver sofferto l’atteggiamento di Antonio che continua a negare “io non ho mai profitto parola offensiva nei suoi riguardi, abbiamo iniziato un discorso di gioco portato avanti da Andrea Denver” dice giustificando il suo atteggiamento.

“Non è l’abito che fa il monaco” replica Sossio che non accetta la spiegazione dell’attore. Alfonso coinvolge anche il resto del gruppo, l’ulteriore discussione ha portato alla creazione di due schieramenti in Casa che ruotano intorno alle posizioni dei due leader; Sara sostiene le ragioni di Sossio come anche Paola. La modella dimostra di non apprezzare il comportamento di Antonio “io ho cercato di spiegargli ma lui non vuole capire” interviene poi Patrick.

Rivolgendosi direttamente ad Antonio Alfonso domanda se l’elezione di Sossio a finalista abbia influito sul loro rapporto e sull’esplosione del conflitto; nelle ultime ore infatti confrontandosi con Licia l’attore ha espresso alcuni dubbi sull’elezione a finalista del coinquilino “Non mi permetterei mai di giudicare l’uomo non mi è piaciuto il meccanismo” chiarisce però l’attore.

Malgrado il tentativo di Alfonso la rivalità tra i due non sembra destinata a risolversi e non solo per il ruolo di leadership in Casa.