Antonio Zequila: “Le persone le giudico da come si comportano”
Antonio Zequila: “Le persone le giudico da come si comportano”

Antonio Zequila: “Le persone le giudico da come si comportano”

L’attore torna a parlare con Aristide delle sue aspettative e dei meccanismi del televoto

Aristide e Antonio pranzano insieme dopo l’allenamento, l’attore che con il paleontologo ha stretto una bella amicizia dall’inizio di questa avventura, si complimenta nuovamente con lui per aver conquistato un posto in finale.

“Sei legato a tutti?” chiede l’attore ripercorrendo alcuni momenti divertenti del percorso, “a te innanzitutto" risponde diretto Aristide che poi riflettendo afferma “mi sono legato comunque al gruppo. Mi dispiace che questa esperienza termini”.

I due coinquilini tornano a pensare alla diretta di mercoledì “al televoto pensavi passassi io?” domanda Antonio ad Aristide che annuendo aggiunge “si, io pensavo anche di uscire”.

“Io sono rimasto male di non essere passato” rivela poi Antonio al compagno d’avventura che prova a rassicurarlo “adesso è diverso” dice riferendosi al televoto settimanale. “Bisogna giudicare tutto il percorso e tu la meritavi, eccome!” aggiunge infine il paleontologo.

Antonio torna anche a parlare delle scuse di Patrick “non mi convince più di tanto” afferma “io le persone le giudico da come si comportano non lo vedo sincero al cento per cento” dice con aria pensierosa chiedendo la conversazione. L’attore è in Nomination con Paolo e Patrick, riuscirà ad avere il suo riscatto grazie al voto del pubblico?