Antonio Zequila: "Non concedo più sfide"
Antonio Zequila: "Non concedo più sfide"

Antonio Zequila: "Non concedo più sfide"

L'attore critica con Patrick Ray Pugliese il comportamento di Sossio Aruta

Il sole è ormai alto sulla collina di Cinecittà e nella Casa del Grande Fratello i primi VIP a svegliarsi raggiungono il giardino per prendere un caffè in compagnia.

Patrick allora, complice la simpatica rivalità fra Sossio e Antonio, rivolgendosi all’attore esclama “Sossio è abbattuto bisogna concedergli una nuova sfida” mentre il compagno d’avventura subito risponde piccato “Io non concedo più sfide a squadre che non lo meritano” e Aristide sorridente interviene dicendo “Giustissimo, facciamo una partita a dama noi due”.

L’ex gieffino però, dispiaciuto nel ricevere il rifiuto dall’attore, prova nuovamente a convincerlo dicendo “Lo scopo però è divertire” mentre Antonio con voce ironica risponde “Ma non si può dare il comando di una casa così, ho dato una volta la possibilità, se vuoi ti nomino -leader ad interim- così ti sfidi tu con lui”.

I toni di Antonio però si fanno sempre più seri e riprendendo la parola aggiunge “Il problema poi è che lui ci crede davvero, dopo ieri sera non ne voglio sapere più, perché stavo male e non era il momento di scherzare, ci vuole rispetto” mentre Patrick con volto amareggiato risponde “Per me si può anche non fare più però è carino, per portare dei momenti di allegria in questo periodo preoccupante” e subito l’attore aggiunge “Lo capisco perfettamente, ma ci vuole la giusta misura”.