Aria tesa tra i Donnalisi
Aria tesa tra i Donnalisi

Aria tesa tra i Donnalisi

I Donnalisi sono ai ferri corti e non perdono occasione per lanciarsi frecciatine

Volano frecciatine tra i Donnalisi! Seduti allo stesso tavolo, i due fidanzati si punzecchiano e si rinfacciano gli atteggiamenti avuti durante gli ultimi giorni.

Secondo Antonella, Edoardo la sta accantonando per dedicare maggior tempo agli amici. Per tutto il giorno non la considera, poi arriva la notte e si infila nel letto e la coccola.

“Se passi la giornata a litigare con la gente come faccio a considerarti?” chiede stizzito il ragazzo.

Antonella è delusa dai suoi comportamenti. Sta passando giorni molto difficili e avrebbe voluto maggior supporto dal fidanzato, invece ha dovuto sfogarsi con i nuovi ingressi.

La ragazza interpella Milena e le fa un esempio: come si comporterebbe se suo marito si alleasse con delle persone che l’hanno pesantemente offesa?

Edoardo non lascia rispondere l'attrice. Il problema sta alla base: Antonella è troppo litigiosa e questo comportamento bellicoso lo spinge ad allontanarsi.

“Io non lo voglio più, stesse con i suoi amici” commenta risentita Antonella.

Milena e Patrizia provano a farla ragionare: Edoardo l’ha sempre difesa così come ha sempre detto di non apprezzare il suo lato attaccabrighe. Forse dovrebbe mettere un punto, ogni tanto.

“Io non mi faccio mettere i piedi in testa perché ho una dignità” afferma con veemenza la ragazza, riferendosi ai comportamenti, a sua detta, irrispettosi del fidanzato.

Irritato da queste ultime parole, Edoardo lascia la tavola tra il commento inclemente di Patrizia. “Non è amore” afferma la donna. “Ma certo che non è amore” chiosa lui, andando via.

Rimasta da sola con Patrizia e Milena, Antonella spiega di aver percepito un brusco allontanamento da parte di Edoardo.

Si è sentita abbandonata nel momento del bisogno, è come se avesse perso il suo più fidato complice all’interno della Casa. Non le sembra normale che, dopo tutte le offese subite, Antonella debba sfogarsi con i nuovi ingressi piuttosto che con il suo uomo. Mentre lei cerca il suo conforto, lui è a divertirsi con gli amici. Solamente a notte fonda, Edoardo torna da lei.

Adesso la situazione si è completamente ribaltata. È lei ad essere quella innamorata, a stargli sempre accanto, a compiere gesti carini. Lui, invece, è cambiato. Antonella lo riconosce solo quando rimangono soli.

“Ha paura di essere giudicato” commenta Patrizia, dissociandosi dal comportamento del ragazzo.

Dopo aver ascoltato i consigli di Milena e Patrizia, Antonella rimane con Dana che, con dolcezza, le offre tutto il suo supporto. 

La marocchina sa che Edoardo pretende delle scuse e lo dice ad Antonella che, subito, si irrita: non è di certo lei a doversi fare perdonare.

Non gli piace come si sta comportando, le sembra un ragazzo troppo influenzabile. Non la bacia nemmeno più, tanto è rilevante per lui il giudizio degli amici.  
"Mai vorrei uno che si fa condizionare così, piuttosto soffro" dice la VIP, offesa dagli atteggiamenti del fidanzato. 

Dana le consiglia di non prendersela troppo. Antonella si è sempre comportata bene con Edoardo, per cui non deve preoccuparsi. 

Non deve pensare a come vengono percepiti dagli altri, non ha importanza come viene vista da fuori. Lei sa che Antonella è innamorata così come lo è Edoardo. 

Secondo Dana, Antontella dovrebbe solo assecondare i suoi sentimenti e le sue sensazioni, agendo secondo i suoi principi.

Se avverte di essere incompresa dal suo fidanzato, farebbe bene a prendere le distanze e riflettere sulla situazione. 

Antonella, colpita dalle dolci parole, annuisce in silenzio.

La storia dei Donnalisi sembra proprio essere ad un bivio. Per i ragazzi, è arrivato il momento di prendere delle importanti decisioni che potrebbero salvare oppure condannare per sempre il loro difficile e tormentato rapporto.