Aristide Malnati: "Avrei nominato Sossio"
Aristide Malnati: "Avrei nominato Sossio"

Aristide Malnati: "Avrei nominato Sossio"

L'archeologo rivela le sue preoccupazioni riguardo le Nomination a Paola di Benedetto

Nella notte Aristide, con volto particolarmente pensieroso, rimane a confidarsi riguardo le Nomination con Paola e Sara dicendo “Dei presenti come posso nominare una persona se non con una motivazione futile?”.

Paola allora, cercando di rincuorare il compagno d’avventura, subito esclama “Però fa parte del gioco, penso che le persone capirebbero anche se non hai nulla contro di loro” mentre l’archeologo con voce amareggiata risponde “Le motivazioni non sono facili, l’ultima volta ho nominato Fernanda perché la vedevo stanza e provata, adesso ho qualche difficoltà”.

I coinquilini rimangono a lungo in silenzio e Aristide, riprendendo la parola, domanda “Chi potrei nominare? Avrei nominato Sossio ma adesso è innominabile visto che è immune” mentre Paola con voce ferma aggiunge “La differenza si vede però, si riconosce chi vota solo per il gioco e per strategia” provocando un’ironica risata a Sara.

È evidente che all’avvicinarsi della diciottesima puntata inizia a riportare nella mente dei nostri cari VIP il timore e le preoccupazioni che solo lo spietato meccanismo delle Nomination può provocare; ma l’avventura all’interno del Grande Fratello non ammette eccezioni e per i concorrenti arriveranno nuovi imprevisti da dover fronteggiare. Restate connessi!