Asia Valente: lacrime dopo lo scontro
Asia Valente: lacrime dopo lo scontro

Asia Valente: lacrime dopo lo scontro

Asia cede allo sconforto dopo il diverbio avvenuto con Valeria Marini

Dopo lo scontro avvenuto con Valeria Marini, Asia cerca conforto nelle altre inquiline che però sembrano tutte dello stesso parere: deve aiutare di più, e a quel punto Asia, probabilmente scontrandosi con la realtà, scoppia in lacrime tra le braccia di Licia.

I singhiozzi le spezzano la voce tanto da non riuscire quasi a respirare. Licia le parla per calmarla: “In questa Casa tutti sporchiamo e qualcuno spontaneamente si dedica nella pulizie”. Asia: “Io non ci penso, chiedetemelo voi per favore”. Teresanna è accanto a loro: “Credevo che il tuo era un atteggiamento di strafottenza, ma vedendoti ora capisco che non è così. Comunque, in una Casa con tante persone, ognuno fa qualcosa”. Asia chiede a loro un aiuto: “Vi prego chiedetemelo voi”. Teresanna vuole però darle un prezioso consiglio: “Ora sei nel fiore della tua età e capisco che sistemare la Casa sia l’ultimo dei tuoi problemi, ma più avanti, quando andrai a vivere con qualcuno, quel qualcuno se ne va”, le dice in dialetto napoletano.

La giovane inquilina sembra inconsolabile e tra singhiozzi e lacrime ascolta in silenzio; Valeria si accorge di quello sconforto e vuole spiegarle le sue motivazioni ma Asia la respinge senza voler sentire ragioni e anzi lo scontro continua. Valeria: "Secondo me piangi perchè hai paura di uscire domani, non perchè io sono stata sgarbata". Asia: "Non mi stare addosso, mi stai mettendo l'ansia!". Valeria se ne va: "Fa quello che vuoi, hai ragione!".

Insomma, Valeria e Asia sembrano andare in direzioni diametralmente opposte.