Auguri papà Eros
Auguri papà Eros

Auguri papà Eros

Una maglietta per un compleanno speciale

Una dedica speciale, una frase dipinta a mano su una maglietta. Aiutato da Jane e Martina, Elia ha voluto fare gli auguri di compleanno al suo papà, in modo del tutto originale. D’altronde quando non si ha la possibilità di avere contatti con l’esterno, si cercano dei modi alternativi per attirare l’attenzione e per far arrivare un messaggio ad una persona cara.

Il "confezionamento" del regalo è diventata occasione per il giovane per parlare in modo più approfondito del rapporto con il padre, di presente e anche di futuro. "Se avessi un figlio mi piacerebbe chiamarlo Enea", ha detto. "Un modo per continuare la tradizione delle E", ha spiegato.