Cecilia Capriotti: "Non dovevamo tutelarci?"
Cecilia Capriotti: "Non dovevamo tutelarci?"

Cecilia Capriotti: "Non dovevamo tutelarci?"

La showgirl commenta con Samantha De Grenet le ultime Nomination fatte in puntata

La giornata nella Casa più spiata d'italia prosegue serenamente e Cecilia, mentre alcuni coinquilini si occupano della preparazione del pranzo, rimane in giardino a confrontarsi con Samantha sulle ultime settimane di convivenza.

A tal proposito il discorso di Cecilia si concentra sul particolare comportamento di Carlotta, coinquilina con la quale divide il letto nella camera blu, dicendo: "La vedo giù, è spenta, mi aspettavo un abbraccio invece niente" e con voce preoccupata aggiunge: "Il rischio di andare a casa non ci fa star bene".

A quanto pare lo spietato meccanismo di votazioni è tornato nuovamente a pesare sull'umore dei concorrenti e Cecilia con tono piccato commenta le ultime Nomination fatte dicendo: "Quella di Zenga è inconcepibile, per me bisogna pensarci bene prima di farle" mentre Samantha titubante risponde: "Sarà andato per esclusione".

Cecilia però sembra non aver gradito l'ultima votazione ricevuta dal giovane così senza trovare attenuanti ribatte: "Ma non dovevamo tutelarci fra noi nuovi?" e, mentre Samantha tenta di rassicurarla, riprende la parola con voce delusa: "Fra nove donne ha scelto me, non mi ha fatto piacere... ora avrò un altro tipo di rapporto!".