Cinque maschere in Casa
Cinque maschere in Casa

Cinque maschere in Casa

Kikò è convinto che alcuni concorrenti non si siano mostrati in maniera sincera

Kikò e Daniele sono tra i primi a svegliasi stamattina; dopo un veloce caffè i due si rilassano in giardino “avesse piovuto un po’ meno sarebbe stato meglio” dice l’hairstylist che riferendosi al clima particolare di questo inizio estate che sembra non arrivare mai.

Daniele invece pensa ai giorni che lo separano dalla fine di questo percorso “Non credo di arrivare in finale, sono consapevole di non avere un carattere facile” afferma pensando alle possibili eliminazioni della prossima puntata e a come viene percepito all’esterno “ci sarà una sorpresa, se non due” ipotizza l’hairstylist.

“Qui dentro ci sono cinque maschere” afferma Kikò riferendosi poi ad alcuni compagni d’avventura che celano il loro vero essere dietro una maschera “fuori arriva” prosegue Kikò. Daniele è d’accordo con lui “io sono stato solamente me stesso” ribadisce sottolineando di non aver adottato nessuna strategia ma di essersi mostrato come è anche fuori dalla Casa.

“Te ne accorgi lungo la strada chi ha la maschera e chi l’ha saputa tenere. Basta vedere alcuni momenti” ribadisce Kikò che riconosce a Daniele l’autenticità del suo carattere. Il discorso continua, Kikò continua a parlare di cinque dei compagni d’avventura come calcolatori e strateghi, a chi si starà riferendo?