Clizia Incorvaia: la musa di Antonio Zequila
Clizia Incorvaia: la musa di Antonio Zequila

Clizia Incorvaia: la musa di Antonio Zequila

L’attore dedica dei romantici versi alla compagna d’avventura

I Vip decidono di trascorrere il sabato all’aperto per godere del caldo sole che questo sabato splende sulla Casa più spiata d’Italia. Clizia decide di rilassarsi in piscina e viene seguita da Antonio, che la ammira a bordo vasca scambiando con lei qualche parola.

L’attore, dopo lo scherzo fallito di ieri, dedica alla giovane una poesia ma Clizia non sembra prestare molta attenzione. “Ti ho dedicato una poesia che ho scritto per mia mamma e non hai manco apprezzato” dice deluso l’attore che poi prosegue “Tu hai gli occhi come i suoi, occhi grandi azzurro mare".

Clizia spiega come avrebbe apprezzato di più una composizione originale, creata apposta per lei “sto cercando di scrivertela ma scrivo in rima, con Clizia non è facile” spiega Antonio che poco dopo recita i primi versi “Oh dolce Clizia che mi infondi il tuo amor con la tua aria gentilizia, quando ti vedo ogni mattina il mio cuor diventa bambino”.

Antonio racconta poi a Clizia dei versi romantici dedicati a una sua ex compagna e a sua mamma per poi interrompersi improvvisamente “guarda amore l’arcobaleno, questo porta fortuna è un segno del destino, dammi un bacio!” esclama ma Clizia inizialmente si ritrae divertita prima di ringraziare l’attore per i bei versi con un dolce bacio sulla guancia.