Clizia Incorvaia “Lui è molto carino ma è più piccolo di me”
Clizia Incorvaia “Lui è molto carino ma è più piccolo di me”

Clizia Incorvaia “Lui è molto carino ma è più piccolo di me”

La ragazza si lascia andare ad alcune considerazioni su Paolo, tra loro solo un’amicizia?

Mentre si preparano per la notte Clizia e Rita si scambiano qualche confidenza; la conversazione finisce sul rapporto tra la ragazza e Paolo. È innegabile che fin dai primi giorni sia nato un feeling; i due passano molto tempo a parlare e scambiarsi confidenze sulle proprie esperienze fuori dalla Casa ma questa simpatia sembra non riuscire a evolvere in qualcosa di più.

“Lui vuole capire che tipa sono io” racconta Clizia che riassume una delle ultime conversazioni avute con il giovane, l’invito che le ha fatto la scorsa notte per un aperitivo in riva al mare ha coinvolto tutti i compagni d’avventura che hanno provato a dare qualche consiglio a Paolo per un primo appuntamento più in linea con i gusti della ragazza che, dopo un primo rifiuto sembra ora più aperta a un incontro fuori dalla Casa.

“Vuole capire un po’ di cose, che tipo sono veramente” spiega Clizia che continua “lui è molto carino ma è più piccolo di me” le responsabilità verso la sua famiglia, le questioni legali in sospeso la fanno titubare, la vita fuori è un’altra cosa. “Io penso che ora non si vedano le distanze” dice infine la ragazza lasciando uno spiraglio di possibilità. Rita racconta alla ragazza la sua esperienza, non sempre la differenza d’età influisce in modo negativo sul rapporto, dipende dalla persona, dal carattere e da tante altre variabili.

La ragazza la ascolta in silenzio; la chiacchierata con Rita le avrà chiarito definitivamente le idee?