Comunicato Ufficiale: Le parole che non ti ho detto
Comunicato Ufficiale: Le parole che non ti ho detto

Comunicato Ufficiale: Le parole che non ti ho detto

I ragazzi devono confessare cose che non hanno mai avuto voglia o coraggio di dire ai loro compagni. Lucia lascia tutti a bocca aperta!

Dopo la meravigliosa cena, arriva un Comunicato Ufficiale ad animare la notte:

“Ragazzi, a un passo dalla Finale, ci saranno sicuramente cose che non avete mai avuto voglia o coraggio di dire ai vostri compagni. Stasera il Grande Fratello vi dà l’opportunità di esporvi una volta per tutte e, con schiettezza e sincerità, dire quello che non avete mai osato prima a un vostro compagno. Ognuno di voi pescherà dalla boule un bigliettino contenente il nome di un coinquilino a cui rivolgere il suo più onesto pensiero. Siate sinceri fino in fondo.”

I ragazzi restano in giardino a godersi la tavola e iniziano ad estrarre i bigliettini. Alberto pesca il primo nome…è Veronica! “Non ci credo!” esclama Tarzan. La Minion ride imbarazzata. “Vedere una persona cambiare tanto e prendere in mano sé stessa è come passare da una televisioni in bianco e nero ad una a colori, complimenti!” dice Alberto di Veronica. Tocca proprio a lei pescare un altro nome. E’ Matteo "Penso che il tuo percorso qui stia iniziando adesso. Fuori arriverà per te la vera vittoria!” dice la mascotte di Casa. 

E’ il turno di Matteo, che parla di Alessia “Continuo a dire che sei fantastica. Non pensavo che avrei incontrato una persona come te, dopo il mio passato. Quindi ti ringrazio per come mi hai fatto sentire…sono sicuro che questa possa essere la nostra strada” dice il romantico Matteo alla bella torinese, che ora si commuove.

Alessia prende il suo bigliettino e parla di Alberto, molto positivamente. “Con il passare dei giorni ho visto in te una persona buona, corretta, sempre disponibile, ti sei sempre dato da fare. Hai ribaltato completamente la situazione! Sai capirmi anche solo con uno sguardo. Sei geniale, brillante, non sei un personaggio, tu sei così e ti auguro tutto il meglio” dice Alessia con entusiasmo.

Tocca a Simone, che parla di Lucia positivamente, dispiaciuto di non aver avuto un buon rapporto con la commessa romana: “Mi dispiace non aver avuto un’amicizia normale con te, perché sei una bellissima ragazza”. Coccia cede alle lacrime e i ragazzi, stupiti, gli regalano un applauso.

Lucia pesca a sua volta il nome di Simone e lascia, però, tutti a bocca aperta. Nonostante le parole commoventi di Coccia, risponde con tono piccato e convinto: “Potrò sembrare cattiva, non credo minimamente alle tue lacrime, mi irrita anche solo guardati. Potevi giocartela mille altre volte meglio. Penso che in quello che tu fai c’è sempre un secondo fine con tutti. Non mi piaci come persona, non ho mai voluto un rapporto con te…non lo farò per le sensazioni che mi provochi” dice la commessa romana.

Gli altri Inquilini restano basiti e sconcertati dalle sue parole, pur sapendo che tra i due non corre buon sangue. Anche Simone resta in silenzio.
Tra complimenti e risate, i ragazzi sono stati sinceri fino in fondo, ma qualcosa è finalmente venuto a galla. Cari Inquilini, la verità fa male!