MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
Confidenze sotto le stelle
Confidenze sotto le stelle

Confidenze sotto le stelle

È notte fonda nella Casa del Grande Fratello, qualcuno dorme, qualcun altro se ne sta in giardino e si lascia andare a confidenze e considerazioni personali. Sin dal loro ingresso nella dimora dei Privilegiati, sarà pure per ‘colpa’ dei baci cinematografici di Simona Izzo, è stato subito feeling tra Jeremias Rodriguez e Carla Cruz.

I due, sotto le stelle del cielo di Cinecittà, si raccontano, provando a mettere alla luce un po’ dell’uno e dell’altra. La modella confessa di aver sofferto a causa della fine della sua ultima relazione, durata circa tre anni.

“Non è stato facile”, dice. “Per fortuna ho avuto mia madre e le mie amiche vicine”, aggiunge. Il fratello di Belen è curioso, continua a tempestare la giovane di domande, le non si tira indietro anche se ad un certo punto la malinconia sembra avere il sopravvento. “A 24 anni non voglio più accontentarmi”, rimarca La Cruz. Perfettamente d’accordo il suo coinquilino, convinto che si debba puntare sempre a quello che ci fa stare bene. “Anche io in passato ho accettato cose che non mi rendevano felice”, spiega il giovane argentino.

È stata una notte di confidenze, quella appena trascorsa, non c’è che dire. Jeremias aveva proprio voglia di parlare, così tanto da voler coinvolgere anche Luca Onestini alla chiacchierata. “Sono una persona sensibile”, dice rivolgendosi ai due ragazzi, che paiono pendere dalle sua labbra. Poi si emoziona quando ricorda che solo un anno fa la sua vita era tutto un disastro. “Non c’era una cosa positiva, oggi so chi sono e so dove voglio andare!”