Conversazioni delicate
Conversazioni delicate

Conversazioni delicate

Veronica parla del suo rapporto con il padre con Simone Coccia e Lucia Bramieri

Il salotto della Casa, una stanza importante nella quale, spesso, si toccano argomenti molto seri. E' qui che Lucia Bramieri, Simone e Veronica, si confidano e intraprendono una conversazione molto delicata, mentre tutti attendono la cena,

“Sono contenta di far valere ciò che è di mio diritto. Non giustifico i padri che non si prendono cura dei loro figli” dice Veronica raccontando dei suoi trascorsi familiari. Lucia Bramieri la ascolta attentamente, cercando di supportare la ragazza.

 “Preferisco vedere mio padre senza chiedergli nulla, mi interessa solo riagganciare i rapporti con lui, per ricominciare e basta. Se poi lui vorrà parlarmene sarò pronta ad ascoltarlo. Anche dentro di me ci sono state emozioni contrastanti per questo argomento. Mi sono fatta male pensando che era colpa mia. Non posso rispondere a domande che non hanno risposte. Forse nemmeno lui sa perché si comporta così.” Spiega Veronica riferendosi a suo padre, il noto cantante Bobby Solo.

Anche Simone ne approfitta per parlare di suo padre e di suo figlio, esprimendo il suo punto di vista sull'argomento. “Si può fallire come coppia, ma non come genitore. Quando un bambino esprime una preferenza per un genitore c’è qualcosa che non va" spiega Coccia riferendosi alla sua esperienza personale.
Per Veronica è impossibile non commuoversi ascoltando le parole di Simone. La cena, poi, riporta tutti alla normalità…