Crollano le certezze di Andrea Zelletta: “Io non lo sapevo”
Crollano le certezze di Andrea Zelletta: “Io non lo sapevo”

Crollano le certezze di Andrea Zelletta: “Io non lo sapevo”

L’inquilino non riesce a togliersi dalla mente l’incontro con Natalia e svela una verità alquanto scomoda

L’incontro chiarificatore con la fidanzata Natalia sembrava aver riportato il sorriso sul viso dell’inquilino, ma purtroppo le rivelazioni di Dayane e Giacomo stanno insinuando tanti dubbi nella mente del ragazzo.

Nel tardo pomeriggio Andrea, riapre ancora una volta l’argomento ma la sicurezza mostrata durante la puntata nel difendere la sua fidanzata non sembra avere la stessa forza. “Io non lo sapevo”, ammette a Rosalinda e a Carlotta.

“Sapevo che era andata in vacanza ma non ero a conoscenza di quelle chiacchiere”, rivela spiazzando le sue coinquiline. “Ma tutti abbiamo capito che tu invece sapevi del chiacchiericcio”, si sbriga a dire Carlotta.

Rosalinda cerca di tranquillizzare Andrea: “Solo tu sai chi hai davanti e lei mi è sembrata sincera”. L’inquilino ha lo sguardo fisso nel vuoto: “La cosa che mi fa paura è l’errore è umano”, sentenzia deciso. “Quanto ti fidi di Giuliano?”, le domanda, e in quelle poche parole traspare tutto il suo tormento interiore.

Dopo aver continuato la conversazione anche con altri inquilini della Casa, Andrea si isola dal resto del gruppo per cercare un po’ di tranquillità, ma la sofferenza del ragazzo attira l’attenzione di Samantha. “Sto male non ce la faccio più, io non sapevo del chiacchiericcio”, esordisce Andrea scoppiando in un pianto disperato.

“Ma cosa ti importa, hai avuto una donna che è venuta qua”, lo consola Samantha con fare materno. “Divento pazzo, non posso tollerare queste cose. Io so che è andata in vacanza con conoscenti, ma non ero d’accordo. Adesso vorrei sapere di più, chi ha messo in giro ste voci”, ammette l'inquilino cambiando tono della voce.

“Ci sono persone che amano creare problemi, ma devi bastarti la fiducia che provi per lei, perché oggi è questa, ma domani ce ne sarà un’altra. Alcune persone non amano vedere gli altri felici”, afferma Samantha.