Danilo il "moralizzatore"
Danilo il "moralizzatore"

Danilo il "moralizzatore"

Luigi punta il dito contro l'operaio romano

Poteva e doveva essere un perfetto sabato sera e invece l’ennesima discussione ha acceso la polemica. È di nuovo scontro nella Casa del Grande Fratello 15. Al centro della polemica le abitudini alimentari di Aida, “colpevole” di aver inquinato una bottiglietta. Matteo prova a spiegare il punto di vista della coinquilina spagnola, probabilmente offesa dai commenti degli altri commensali. “Abbiamo solo detto ci fa schifo questa roba che porti a tavola”, dice Lucia Bramieri.

Alessia suggerisce al gruppo di chiamare Aida per chiederle scusa, nel caso si fosse sentita offesa dal loro comportamento. La discussione, però, continua fino al punto in cui Luigi e Danilo cominciano ad attaccarsi in prima persona.

“Mi sembri il moralizzatore, decidi da che parte vuoi stare”, dice l’imprenditore puntando il dito contro il coinquilino romano. Luigi ci va giù pesante, Danilo però non sembra cadere nelle sue provocazioni. “Tu fingi, io sono me stesso, questa è la differenza”, sottolinea Favoloso, mentre il coinquilino abbandona il tavolo nel mezzo della discussione.

I toni si alzano e, quella che era iniziata come una serata all’insegna dell’allegria e del divertimento, si trasforma in un acceso confronto tra tutti.