Dayane Mello: "Sono stanca di soffrire"
Dayane Mello: "Sono stanca di soffrire"

Dayane Mello: "Sono stanca di soffrire"

La modella si lascia andare ad un pianto liberatorio con Samantha De Grenet rivelando i suoi più grandi timori

È ormai tarda notte nella Casa del Grande Fratello quando Dayane, rimasta in disparte nella camera arancione con Samantha, si sfoga mostrandosi particolarmente scoraggiata; lo stesso malumore che in serata aveva manifestato anche a Mario.

La modella infatti, complici le tensione accumulate dagli ultimi battibecchi nati nella Casa, si lascia andare ad un pianto liberatorio rivelando tutte le sue paure per il futuro: "Temo di perdere tutto quello che ho, devo lavorare molto per arrivare alla mia felicità, sono stanca di soffrire".

Samantha ascolta con premura le parole della giovane cercando premurosamente di rassicurarla: "Pensa a come la tua vita è migliorata, stai facendo un'esperienza bellissima" e invitandola a proseguire l'avventura nella Casa senza farsi condizionare dai giudizi aggiunge: "Devi continuare per tua figlia, stai tranquilla che la gente guarda oltre i litigi o uno spacco".

Dayane lentamente si libera di ogni pensiero raccontandosi alla coinquilina come mai aveva fatto prima: "Vorrei avere più stabilità, ho sempre paura di perdere quello che riesco a raggiungere" ma Samantha, capendo il timore con cui la coinquilina parla del suo avvenire, aggiunge: "Tu non devi accumulare queste preoccupazioni, rivedrai presto tua figlia e tuo fratello".

Successivamente le due coiquiline rimangono a lungo in silenzio stringendosi le mani finchè Samantha, prendendo un sacchettino, dice: "Adesso ti regalo una cosa" e porgendo a Dayane degli orecchi aggiunge: "Sapevo che avevi una gioranata un pò così, ma tu qua non sei sola".