Dayane Mello: “Voglio lei, e non riesco più a stare qua”
Dayane Mello: “Voglio lei, e non riesco più a stare qua”

Dayane Mello: “Voglio lei, e non riesco più a stare qua”

La modella ha un crollo e la causa è la mancanza della figlia che non vede da più di un mese

Dayane è giù di morale e in un momento di tranquillità, lontano da tutti, scoppia in un pianto liberatorio. Rosalinda è accanto a lei pronta per consolarla, ma per la modella la lontananza dalla figlia sta diventando insostenibile:

“Voglio lei, e non riesco più a stare qua, non riesco a divertirmi”, dice tra le lacrime. D’altronde i giorni trascorsi dentro la Casa del Grande Fratello iniziano ad essere tanti e per una madre il gioco diventa molto difficile.

“Ho voglio di affetti sinceri, voglio stare con mia figlia”. Poi la modella sente di non trovarsi più bene insieme agli altri inquilini accusandoli di parlare troppo alle spalle. Rosalinda crede che questo malessere sia dovuto anche per la “rottura” tra lei e Francesco.

Dayane si scalda: “Non parlare di questa persona! A me manca mia figlia e basta. Voglio andare via!”