“Devo pensare a me adesso”
“Devo pensare a me adesso”

“Devo pensare a me adesso”

Il presunto tradimento del suo compagno destabilizza Giulia

La puntata è stata particolarmente difficile per Giulia; dopo la separazione e il rischio eliminazione di Silvia le indiscrezioni sul presunto tradimento del suo Pierluigi hanno messo a dura prova la ragazza.

La separazione dei due gruppi in Casa e Caverna non aiuta certo, lontana da sua sorella per la prima volta dopo più di cinquanta giorni Giulia non può contare sull’appoggio di Silvia soprattutto in questo momento difficile.

Le due sorelle comunicano attraverso la porta divisoria, Giulia in lacrime si mostra delusa “Non prendere decisioni affrettate. Ha commesso una leggerezza e i chiacchiericci sono partiti. Tu devi essere fiera di te perché sei fedele e rispettosa. Rimani concentrata su di te perché lo meriti” prova a consolarla Silvia sottolineando che comunque non ci sono prove di questo presunto tradimento.

Più tardi Giulia ritorna sull’argomento con Martina che si dimostra ottimista rispetto alle accuse rivolte al compagno di Giulia “Forse ha commesso una leggerezza ma non mettere in discussione il tuo amore. Stai tranquilla” le dice la bella presentatrice di meteo.it .

Giulia prova a ragionare a mente fredda; “Io rimango fedele a quello che ci siamo detti prima che venissi qua. Non ho niente da rimproverarmi. Sa che lo amo da morire. Però devo pensare a me adesso”.

Per Giulia è stata davvero una puntata difficile, sperava che Pierluigi entrasse nella Casa per farle una sorpresa “La cosa che mi dispiace è che lui avrebbe potuto evitare certe situazioni. L’unica cosa che posso fare qui è rispettarlo e amarlo. Non sono nella sua testa e non so se quello che hanno detto è vero oppure no. Non mollo perché so quello che ho dato a lui e quello che ho dimostrato”.

Malgrado la forte delusione la ragazza si mostra combattiva e determinata a portare avanti questa avventura, quando uscirà avrà il tempo di affrontare questa situazione con il suo compagno.

Vivere l’isolamento nella Casa più spiata d’Italia non è però impresa facile, a tarda notte nel silenzio della Caverna Giulia si abbandona a un pianto liberatorio.

Sarà una settimana difficile per la ragazza, lontana anche dalla sua amata sorella. Il suo carattere esplosivo lascerà spazio a una Giulia più pacata e riflessiva?