Edo Tavassi: "George, lasciati andare"
Edo Tavassi: "George, lasciati andare"

Edo Tavassi: "George, lasciati andare"

Il videomaker vorrebbe che il giovane VIP mostrasse di più il suo potenziale e il suo carattere

Edoardo Tavassi ormai ha preso sotto la sua ala il piccolo George Ciupilan, il suo è un interesse sincero che lo spinge a voler conoscere e comprendere meglio il tiktoker. Un pensiero, questo, che il videomaker esprime subito dopo la puntata al concorrente, mentre si rilassano in giardino.

Già nei giorni scorsi, Edo ha voluto indagare il comportamento di George, il suo essere spesso solitario, spesso silenzioso. Ma sui divanetti del giardino, George spiega che questa è la sua indole, riesce ad aprirsi soltanto con alcune prsone.

Con Nikita, per esempio, l'amicizia è nata col tempo, forse per le somiglianze fra loro o forse per il modo di interagire di entrambi. Ma la concorrente è riuscita a sbloccare il suo lato giocoso.

Edo gli chiede se si sia avvicinato agli altri, se ha voluto anche conoscere le storie altrui per comprendere le esperienze di ognuno, per imparare dagli altri. 

Da quando è entrato nella Casa, il tiktoker ha cercato di intessere rapporti, ma poi si è ritrovato in situazioni spiacevoli e quindi evita di creare dare spazio a troppe confidenze, confessa al videomaker. Ma Edo non ci sta e gli consiglia "Devi lasciarti andare". Il VIP vorrebbe che George mettesse da parte la sua timidezza.

"Non sono timido" ammette il concorrente, spesso si lascia frenare dalla differenza di età che intercorre con il resto dei coinquilini. "Devi togliere il fattore età" insiste Tavassi "Da fratello maggiore ti dico di non sprecare questa opportunità".

L'invito di Edoardo è di andare oltre ogni remora, di non badare più a ciò che gli altri possono dire o fare, George dovrebbe soltanto mostrare tutte le sue sfaccettature. Questa avventura serve a questo.

I due concorrenti si lasciano con un monito da parte del videomaker: "Vai oltre i tuoi limiti e magari ti sentirai meglio". Resta a George la scelta di assimilare questo consiglio e metterlo in pratica, oppure continuare con le sue idee.