Elisabetta si commuove con Pierpaolo: "Mio figlio viene prima di tutto"
Elisabetta si commuove con Pierpaolo: "Mio figlio viene prima di tutto"

Elisabetta si commuove con Pierpaolo: "Mio figlio viene prima di tutto"

Pierpaolo confida di non riuscire a pensare di restare senza lei ed Enock

"Se ti avessero detto sin dall'inizio che il programma sarebbe durato 5 mesi avresti accettato?", chiede Pierpaolo a Elisabetta. I due sono seduti molto vicini su un divanetto del salone e parlano della loro scelta in merito al prolungamento.

La Gregoraci crede di no, ma le dispiace molto il pensiero di uscire dal programma prima che si sia concluso davvero, anche perché con i nuovi ingressi si tratterà di una sorta di nuova edizione.

"Pensare a febbraio mi fa tanta paura, anche se ho ancora dell'energia", confida Pretelli, che continua rivelando un momento di grande difficoltà: "Nel Cucurio però stavo impazzendo, volevo uscire, mi mancava l'aria."

Il ragazzo riflette sull'impossibilità di trovare un supporto in Selvaggia: non poteva parlarne con lei perché non poteva capire, essendo entrata da poco.

Elisabetta però vede anche qualcosa di positivo nell'annuncio di Alfonso: "Dobbiamo essere contenti del successo del programma, è merito nostro".

Pierpaolo ha un pensiero alla madre che si deve trasferire per accudire il figlio ma anche ai compagni che potrebbero abbandonarlo: "Non riesco a pensare di stare qui senza te, senza Enock." 

Elisabetta, colpita dalle parole, gli accarezza il viso e gli prende la mano. I due si scambiano dei gesti teneri.

Pierpaolo afferma che la showgirl ha ancora tanta energia perché si allena costantemente: è vero, ribatte Elisabetta, "però mio figlio viene prima di tutto, non può stare senza la madre". A 10 anni sente con forza la sua assenza: un pensiero che provoca un pianto sommesso.