Enock Barwuah: "Aprite devo uscire!"
Enock Barwuah: "Aprite devo uscire!"

Enock Barwuah: "Aprite devo uscire!"

Il calciatore si avvicina inaspettatamente alla Porta Rossa

Nella notte Enock, dopo esser uscito dal Confessionale, si avvicina al gruppo di VIP rimasti con viso particolamente preoccupato e subito Pierpaolo esclama: "Com'è andata?".

Il giovane calciatore fa un veloce occhiolino al coinquilino e mantenendo un tono di voce fermo risponde: "Ho avuto una videochiamata con Mario, non era felice e vuole che esco immediatamente" facendo intendere come se dall'esterno il fratello maggiore non avesse gradito le sue confessioni con Dayane nel giardino.

"Quindi ti stava guardando adesso?" domanda Andrea con voce sospetta e prontamente Enock aggiunge: "Mi hanno detto di fare subito la valigia" mentre i coinquilini rimangono congelati dalle sue affermazioni. Dayane allora, preoccupata di essere la responsabile per l'accaduto, esclama: "Non ho parole, non ci credo" mentre Adua raggiungendo il compagno d'avventura in camera dice: "Ma tu puoi scegliere di restare, non sei tuo fratello".

Enock però, nascondendo il sorriso dalle coinquiline, fa intendere ad Andrea e Pierpaolo le sue intenzioni scherzose e con una performance degna di un attore esclama: "Aprite devo uscire!" avvicinandosi con la valigia alla Porta Rossa.

La scena lascia i VIP senza parole finchè Enock, Pierpaolo e Andrea non scoppiano a ridere svelando lo scherzo mentre Dayane, ancora preoccupata, lo rincorre dicendo: "Ma ti sembrano scherzi da fare? Mi sono agitata tantissimo, pensavo di averti rovinato il gioco". Fra i due compagni di viaggio inizia una veloce lotta finchè la modella non si lascia andare ad un pianto liberatorio dicendo: "Non avrei potuto vivere qui dentro con te fuori per colpa mia" mentre Enock la abbraccia consolandola.