Enock Barwuah: “Qua dentro mi sento debole”
Enock Barwuah: “Qua dentro mi sento debole”

Enock Barwuah: “Qua dentro mi sento debole”

Enock ammette di avere un carattere introverso e pensa che questo suo modo di essere lo penalizzi nel gioco

Il giovane concorrente si lascia andare ad alcuni riflessioni sul suo carattere e sulla sua esperienza dentro la Casa di Grande Fratello.

“Qua dentro mi sento debole”, ammette di punto in bianco. La contessa, che è molto legata ad Enock, lo tranquillizza immediatamente: “A me non mi sembra che tu sia debole”.

L’inquilino parla di se come una persona molto chiusa ed introversa e ammette la sua incapacità nell’aprirsi con le persone. “Delle volte soffro ma in silenzio”, dice con un velo di amarezza nella voce.

“Sono sicuro che la mia famiglia si accorge subito quando sto così, loro mi capiscono con uno sguardo”.

Massimiliano è lì accanto e anche lui tenta di sollevare l’umore del suo coinquilino: “A me sembra che tu invece hai creato dei beli legami con le persone qui dentro”.

Enock è d’accordo ma vuole fare una precisazione: “Si ma loro non mi conoscono bene”