Enock: "Sto scoprendo di avere molta pazienza"
Enock: "Sto scoprendo di avere molta pazienza"

Enock: "Sto scoprendo di avere molta pazienza"

Il concorrente si sfoga con Pierpaolo Pretelli sulle diatribe nate fra i conquilini e Patrizia De Blanck

Nella Casa del Grande Fratello VIP c'è grande agitazione ed Enock, rimasto in veranda con Pierpaolo, torna a parlare del battibecco di Rosalinda con Patrizia sottolineando la difficoltà nel gestire queste situazioni.

Il calciatore infatti, con volto preoccupato, dice: "Qua sono solo, mi chiedo sempre se sto facendo bene" mentre Pierpaolo, capendo l'umore del coinquilino, cerca di tranquillizzarlo: "Sai è stanca anche Patrizia, si innervosisce per cose futili ormai" sottolineando il carratere irascibile della contessa.

Successivamente anche Stefania si aggiunge alla conversazione dicendo: "Stavo andando in Confessionale e pensava che andassi a parlare di lei" alludendo ad una nuova accusa di Patriza ed Enock, con un velo di amarezza, aggiunge: "Sto scoprendo di essere molto paziente" e riferendosi ad alcune affermazioni della contessa aggiunge: "Anche con me prima si è arrabbiata, bisogna saperla prendere".

Pierpaolo però, mostrandosi molto comprensivo verso l'atteggiamento della contessa, dice: "Ragazzi dopo cinquanta giorni è difficile per tutti, bisogna capirla" mentre Stefania, ancora risentita dal loro battibecco di ieri, aggiunge: "Però alcune risponde lei le ha date così sin dall'inizio, bisogna pesare le parole".

È evidente che il forte carattere della contessa De Blanck inizi a creare qualche malumore fra i compagni d'avventura, ma per loro la convivenza forzata è ancora lunga e dovranno trovare un modo per proseguire l'avventura nella Casa serenamente; questa nuova diatriba potrebbe riflettersi pericolasamente nelle prossime Nomination.