Enrico e le pulizie
Enrico e le pulizie

Enrico e le pulizie

Il simpatico veneto controlla che i compagni d'avventura rispettino l'ordine e le pulizie della Casa

Dopo la colazione alcuni dei ragazzi stanno risistemando la cucina sotto l’occhio vigile di Enrico.

Infatti il simpatico veneto, dopo aver più volte rimproverato ai coinquilini il disordine della Casa, ha inizato a controllare le pulizie e chiede “Ma di chi è questa?” indicando una tazza abbandonata sul tavolo.

Serena allora prontamente risponde “Mia no, io quando finisco la lavo subito e tutti lo dovrebbero fare” mentre Kikò piccato aggiunge “Purtroppo guarda non lo fanno tutti” rivelando il suo fastidio verso la mancanza di collaborazione di alcuni compagni d’avventura.

Valentina invece prende la parola dicendo “Non voglio esagerare ma mi sembra che nelle ultime ore c’è più ordine del solito, ma vediamo cosa succede” mostrandosi soddisfatta del momentaneo ordine nella Casa, mentre Enrico scettico le risponde “Se tutti avessero fatto come me dal primo giorno sarebbe stato meglio”.

La giovane cestista allora aggiunge “Purtroppo non siamo tutti uguali” e l’esuberante veneto subito aggiunge “Infatti, già vedo una che è rimasta lì” ed Erica dice “Ma di chi sarà? Ci vorrebbero le tazze con i nomi per vedere chi non lava”.

Riuscirà il simpatico Enrico a far rispettare l’ordine e la pulizia ai coinquilini indisciplinati?