Era tutto uno scherzo
Era tutto uno scherzo

Era tutto uno scherzo

Le accuse di Cecchi Paone a Ivan? Nient'altro che un beffardo gioco

Ivan ci è rimasto molto male per le parole rivoltegli da Cecchi Paone, dopo che il cantante ha deciso di salvare sé stesso, Cattaneo è arrivato persino a piangere per questa faccenda.
Anche la Weber si era aggiunta a dare manforte al conduttore.

Ma mentre Ivan affrontava per questo la sua ora più buia, Alessandro ed Ela gli comunicano che era tutto un machiavellico scherzo architettato da loro due per farlo rimanere male.
“Che bello hai pianto anche tantissimo!”, commenta cinicamente Ela ridendo.

Anche Alessandro spiega che si trattava solo di un gioco.
La pace è finalmente fatta e anche Ivan, dopo tanti turbamenti, ritrova finalmente l’equilibrio interiore.