Francesco Oppini: “Non voglio giocare così”
 Francesco Oppini: “Non voglio giocare così”

Francesco Oppini: “Non voglio giocare così”

Il concorrente torna a confrontarsi con Enock e Massimiliano sulle accuse di strategia fatte da alcuni coinquilini

In serata Francesco torna ad affrontare con alcuni inquilini le accuse che sono emerse in puntata riguardo il suo modo di affrontare questa avventura che dal giorno della diretta sembrano preoccupate particolarmente il concorrente.

Parlando con Enock e Massimiliano Francesco ribadisce di non aver adottato nessuna strategia  "per ora mi voglio godere il momento” dice ai compagni per poi spiegare “potrei giocare in due modi: o stare accanto ai più forti o tentare di buttarli fuori. I più forti sono Tommaso, Pierpaolo, Guenda e M.Teresa. Non voglio giocare così”.

Ad agitare i pensieri di Francesco soprattutto la delusione per le critiche provenienti dalle persone a lui più vicina come Tommaso con cui sembrano essersi raffreddati i rapporti. “Con Tommaso ho creato una grande affinità, io nella scelta ho ragionato di pancia” dice con un po’ di amarezza.

Anche Dayane con cui si è creato un feeling particolare fin dai primi giorni ha affrontato il compagno d’avventura confessandogli di essere d’accordo con il resto del gruppo “Oggi ci sono rimasto male per le parole di Dayane. Non sarei stupido a svelare questa cosa se fosse una strategia” conclude.

Massimiliano dopo averlo ascoltato gli parla apertamente “anche io ho avuto i miei dubbi. Penso che tu pensi troppo a quanto percepito fuori, io non riesco per niente” gli dice. Anche Enock gli consiglia di vivere il gioco in maniera più rilassata, senza pensare ai condizionamenti esterni. Il discorso prosegue poi sulle Nomination, diventa sempre più difficile fare la scelta di un nome man mano che le settimane passano, Francesco ascolta i suggerimenti dei compagni, riuscirà a superare questo momento difficile?