Francesco Oppini si sente sotto attacco e crolla
Francesco Oppini si sente sotto attacco e crolla

Francesco Oppini si sente sotto attacco e crolla

Dopo le accuse arrivate un po' da tutti i fronti l'inquilino si fa prendere dallo sconforto

Dopo la clip mostrata in puntata, Francesco si è dovuto difendere dalle accuse di essere un abile giocatore e così il suo mondo dentro la Casa si è sgretolato poco alla volta.

Tanti i dubbi che si sono riversati su di lui e sulla sua spontaneità negli atteggiamenti, ma soprattutto critiche molto taglienti da parte di chi gli è sempre stato vicino.

Francesco che ha sempre cercato di spiegare il suo punto di vista ma senza preoccuparsene troppo, ora deve fare i conti con la realtà. Infatti nel pomeriggio l'inquilino ha dovuto subire diversi attacchi un po' da tutti i fronti e le parole che gli sono state dette lo hanno atterritto definitivamente.

La prima a parlargli è stata Dayane che con dispiacere gli ha confidato di appoggiare il pensiero del gruppo che lo definisce uno stratega. Rosalinda non è stata da meno ma il colpo di grazia gli è stato inflitto dal discorso di Tommaso.

L'influencer è stato chiaro nell'esprimere ciò che Francesco significava per lui, ma lo ha fatto sempre parlando al passato, come se qualcosa tra di loro si fosse rotto per sempre.

L'inquilino, rimasto solo, non riesce a reggere la pressione e si lascia andare ad un pianto disperato. “Non c’è mai tregua qui dentro. Qui uno deve essere solo costruito, non può essere solo così com’è", dice tra le lacrime mentre Elisabetta e Pierpaolo sono lì accanto per consolarlo.