Fulvio Abbate: "Questa ragazza non la capisco"
Fulvio Abbate: "Questa ragazza non la capisco"

Fulvio Abbate: "Questa ragazza non la capisco"

Lo scrittore si interroga su alcuni comportamenti di Myriam

Da quando è entrato nella Casa Fulvio ha dimostrato di possedere uno spiccato spirito d'osservazione e, questa volta, il suo interesse ricade su Myriam, che, negli ultimi giorni, ha vissuto svariati momenti di sconforto dettati dalla mancanza del figlio piccolo di tre anni.

"Io questa ragazza non la capisco...", rivela Fulvio a Patrizia, seduta affianco a lui. "È carina ma non la capisco, ma lo dico in senso protettivo". La contessa ascolta con attenzione. "Ti manifesta complicità affettiva e poi se ne va, allora tu ti domandi, cosa vuole fare l'attrice? Capisco che ai ragazzi questa cosa può servire..", afferma, come a dire che a Myriam questa esperienza non sia necessaria per la sua carriera lavorativa.

Patrizia si sente stanca e lascia Fulvio da solo con i suoi pensieri. Poco dopo, lo scrittore, incuriosito dalla sfuggente Myriam non perde l'occasione di indagare su di lei e richiamandola a se le chiede: "Perchè ancora non è accaduto che una ragazza bella come te si sia ritrovata a dormire abbracciata con un ragazzo?".  Myriam è spiazzata da questa domanda: "Ma io sono fidanzata, perchè dovrei baciarmi con qualcuno qui dentro", risponde frastornata.  "Allora non ci venivi qui, perchè una delle possibili eventualità del Grande Fratello è che tu possa trovarti in una condizione di piacevolezza, ludica e piacevole!", esclama Fulvio.

Myriam, a quel punto, contraccambia la domanda: “Perché a te non potrebbe succedere? Sarebbe anche più interessante il bacio tra due adulti piuttosto che tra due ragazzi”. "Certo, assolutamente sì, ma questo programma ti deve muovere sui binari della libido", risponde Fulvio.

La conversazione tra i due inquilini continua molto tranquilla e probabilmente per Fulvio questa è stata un'occasione per capire meglio il carattere di Myriam.