Gianmarco e il rimedio della cipolla
Gianmarco e il rimedio della cipolla

Gianmarco e il rimedio della cipolla

Il giovane concorrente spiega come curare il mal di gola con un metodo alternativo

Gianmarco, mentre i coinquilini sono indaffarati nei preparativi della festa per Valentina, lamenta un doloroso mal di gola e, tagliando una cipolla, spiega un metodo alternativo per curarlo dicendo “Per la gola fa benissimo se ne mangi una” lasciando Gennaro ed Erica senza parole.

Enrico, vedendo le bucce della cipolla sulla tavola, rimprovera il compagno di viaggio dicendo “Però non sporcare tutto” mentre Gianmarco gli risponde divertito “Ma ho la gola secca da ieri che abbiamo gridato, perché non la mangi anche tu?” e subito il giovane veneto gli risponde piccato “Non ci penso proprio, adesso qua ci mangi tu”.

Ma Gianmarco non sembra soddisfatto e, uscendo nel giardino, propone a Michael il suo particolarissimo toccasana dicendo “La vuoi tu? Ti brucia il naso e la gola” e il giovane coinquilino, visibilmente sorpreso, accetta esclmando “Non mi fido, ma la provo”.

Successivamente però il forte sapore della cipolla ha la meglio sul giovane concorrente che, durante il pranzo, iniza a tossire mentre Taylor, preoccupata per il coinquilino, dice “Sai che odorino avrai dopo” e subito Gianmarco, con gli occhi lucidi per il bruciore, esclama “Ma no, si mangia come una mela, lo dice una ricerca americana che disinfetta, la sbucci e via”.