Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli: un chiarimento necessario
Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli: un chiarimento necessario

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli: un chiarimento necessario

I due coinquilini dopo il battibecco avuto in serata si confrontano cercando di chiarire tutte le incomprensioni

Nella Casa del Grande Fratello VIP i concorrenti iniziano a prepararsi per andare a dormire quando Giulia, raggiungendo il giardino, si siede su una delle sdraio guardando Pierpaolo rimasto solo a bordo piscina.

I due compagni d'avventura si scambiano delle lunghe occhiate finchè il giovane, spezzando il silenzio, esclama: "Spero che tu abbia capito la situazione, tutto puoi dirmi tranne che non ti difendo" e con voce amareggiata aggiunge: "Sei tu che devi dare il giusto peso al rapporto con Tommaso o Dayane senza farlo interferire con il nostro".

Il confronto prosegue sempre più serrato ed entrambi sembrano fermi sulle loro idee finchè Giulia, scusandosi per aver dato a Pierpaolo l'idea di volerlo isolare dagli altri, si giustifica dicendo: "Avrei voluto averti vicino, sono stati giorni difficili per me... io sono stata forte per te in passato".

Pierpaolo ascolta con attenzione le ragioni della coinquilina e cercando a fatica di trovare un punto d'incontro risponde: "Stanotte quando stavi male ti sono stato vicino perchè sapevo che ne avevi bisogno, però ci rimango male quando dici certe cose" ma Giulia con voce tremolante risponde nervosa: "Non sto ancora bene e non voglio giustificarmi con te, questo è l'unico appunto che ho fatto".

I due coinquilini proseguono a confrontarsi a lungo finchè Pierpaolo, invitando Giulia a entrare nella veranda, con voce pacata la conforta: "Io ti chiedo la gentilezza di dirmi come stai in modo diverso così io ci sarò" e, mentre la giovane gli stringe la mano, l'avvicina a sè dicendo: "Devi farti capire, sono stanco ma non per questo smetterò di supportarti tutte le volte che ne avrai bisogno".