Giulia Salemi: “Ho fatto finta di essere felice quando non lo ero”
Giulia Salemi: “Ho fatto finta di essere felice quando non lo ero”

Giulia Salemi: “Ho fatto finta di essere felice quando non lo ero”

L’inquilina sta scavando a fondo dentro di sé portando a galla debolezze ben radicate in lei

Sono passate più di tre settimane dall’ingresso di Giulia Salemi nella Casa del Grande Fratello e anche per la giovane concorrente è arrivato il momento di fare i conti con se stessa.

Questo viaggio interiore che ogni inquilino intraprende è una prerogativa di questo gioco, nessuno ne è esente: l’essere isolati dal resto del mondo regala il tempo per capire ciò che realmente si ha dentro.

Giulia non sta vivendo di certo momenti sereni: gli scontri con Elisabetta durante le ultime puntate l’hanno resa inquieta e piena di insicurezze ed ora, suo malgrado, questo malessere sta venendo a galla e farci i conti, per l'inquilina, è motivo di sconforto.

“Da sempre vedo mia mamma infelice, e anche se non era la sua volontà, questa cosa mi ha fatto crescere in fretta”, ammette tra le lacrime, mentre Dayane è accanto a lei per consolarla. “So che sono cose che fanno parte di tutti, non sarò né la prima né l’ultima, ma vorrei solo un po’ di leggerezza”.

La modella le suggerisce di affrontare il dolore che prova e di viverlo fino in fondo, perché solo così facendo potrà liberarsene.

Giulia è inconsolabile e sembra che il suo solito sorriso, a cui ci ha sempre abituati, celi qualcosa di più profondo: “Sono stanca, ho fatto finta troppe volte di essere felice, anche quando non lo ero”.