Giulia spiega a Dayane: "Non c'era cattiveria nelle parole di Selvaggia"
Giulia spiega a Dayane: "Non c'era cattiveria nelle parole di Selvaggia"

Giulia spiega a Dayane: "Non c'era cattiveria nelle parole di Selvaggia"

Dayane e Giulia si rammaricano dei contrasti avuti dalla prima con Selvaggia

Dayane è in vena di confidenze e dunque si accoccola a letto accanto a Giulia, raccontandole del suo rapporto difficile con Selvaggia, naufragato dopo un bell'inizio.

La brasiliana ricorda una festa durante la quale si era ritrovata a ballare con la stessa Giulia, Giacomo e Selvaggia; quando questi si è allontanata per prendere una bottiglia di vino si è presentata successivamente con tre bicchieri, escludendo esplicitamente Dayane.

Un episodio per la modella molto significativo dei loro rapporti tesi, anche prima dell'ultima discussione, che Giulia trova un po' ingigantito, ritenendo che le due si potessero considerare amiche.

Giulia rammenta che quando è entrata ha notato la presenza di tre gruppetti distinti: Tommaso Francesco e la camera blu; Elisabetta, Pierpaolo e Andrea della camera arancione; quindi Rosalinda e Dayane, al quale pensava si fossero aggiunti in pianta stabile Giacomo e Selvaggia (oltre a se stessa).

Dayane ci tiene a precisare che Selvaggia, essendosi avvicinata a Stefania, ha voluto fare un passo indietro. Giulia tuttavia non capisce questo ragionamento: lei apprezza Stefania ma non le importa a chi si sentano più vicini gli altri Vip.

Inoltre la influencer afferma di apprezzare molto Selvaggia, tanto da essersi affezionata fino ad avere le lacrime agli occhi quando è stata eliminata: “Ho visto tanta bontà in lei, qualsiasi cosa ti abbia fatto non è stata con cattiveria”; Dayane concorda, in effetti vorrebbe conoscerla meglio al di fuori della Casa.