Guenda Goria contro il branco
Guenda Goria contro il branco

Guenda Goria contro il branco

La concorrente si scontra duramente con i coinquilini

Questa settimana la Casa del Grande Fratello ha visto protagonista di molte diatribe una concorrente che, dopo ben 30 giorni di convivenza forzata, sembra non aver convinto i compagni d'avventura: Guenda Goria.

La musicista infatti sin dai primi giorni nella Casa si è mostrata particolarmente solitaria e durante la sua permanenza nel Cucurio ha avuto modo di confrontarsi con Elisabetta proprio del suo ruolo all'interno del gruppo; se da un lato la showgirl l'ha invitata ad essere meno restia verso i coinquilini e di partecipare maggiormente alla vita nella Casa, dall'altra Guenda ha rimproverato ai concorrenti la mancanza di tollerenza verso la diversità e di comportarsi come un "branco".

La concorrente però durante gli ultimi giorni, complice l'avvicinarsi minaccioso del verdetto del televoto, ha ribadito più volte di aver apprezzato ogni coinquilino nonostante le incomprensioni e di essere fiera del suo percorso all'interno della Casa.

Alfonso allora, aprendo il collegamento nel salotto, invita la concorrente nel Confessionale proprio per parlare con lei della sua posizione delicata nella Casa: "Ma chi è il branco secondo te?" mentre la concorrente risponde amareggiata: "I ragazzi, Matilde ed Elisabetta, che tendono a stringersi per farsi forza, si vede dalle Nomnation" sottolineando come i concorrenti da semplice gruppo si stiano trasformando in un branco aggressivo.

La concorrente prosegue il suo discorso sottolineando come alcuni VIP si mostrino sempre più ostili verso gli inquilini che non vogliono omologarsi ad un pensiero unico; successivamente però, mentre Guenda raggiunge il salotto, Elisabetta prende la parola dicendo: "Io sono felice di aver trovato delle persone con cui ho sintonia, si vede che lei non ha lo stesso piacere, ma io non sono un capobranco".

Anche Dayane prende le difese del gruppo e si scaglia duramente contro la giovane coinquilina: "Non fa per lei, qui si vive in gruppo, se lei invece dorme sempre" mentre Guenda con toni accesi risponde: "Ma io ho stretto dei legami bellissimi come con Myriam, mi dispiace".

Dallo Studio però interviene anche Antonella Elia in difesa di Guenda ma nel sentire l'intervento della showgirl Matilde, già alterata dalle precedenti diatribe, ribatte duramente: "Non è vero, perchè allora potrei dire che anche io mi sono sentita eslcusa dalla loro camera!" sottolineando nuovamente il suo disappunto verso il comportamento della coinquilina.