“Ha giocato sulla nostra sfida”
 “Ha giocato sulla nostra sfida”

“Ha giocato sulla nostra sfida”

Il punto di vista di Alberto sulla scelta di Simone

Oggi sono Alberto e Veronica ad occuparsi del pranzo; mentre si tagliano le verdure le rivelazioni di questa mattina continuano a far riflettere i ragazzi. Alberto prova a consolare Veronica per il party mancato “ci sono rimasta male soltanto perché volevo festeggiare con i miei compagni” spiega.

Anche Alberto si lascia andare a qualche considerazione sulla provocazione di Simone “Mi dispiace che ha giocato sulla nostra sfida” dice a Veronica. Per lui il cambiamento di strategia e le provocazioni dell’ex spogliarellista non costituiscono un problema “Per me vale il libero arbitrio” spiega, ma il fatto che la sua scelta abbia coinvolto il gruppo lo trova poco corretto.

Si aggiunge anche Lucia alla conversazione, la commessa romana è d’accordo con Veronica e Alberto ma ad infastidirla di più è la convinzione che la scelta di Simone non sia farina del suo sacco “Non è neanche un no suo” dice spiegando che per lei Simone ha preso spunto da un commento scherzoso rivoltogli da Filippo poco prima di ricevere la busta con la sua missione.

La preparazione del pranzo prosegue, i tre sono comunque determinati a non farsi condizionare dai malumori e si consolano pensando alla cena di stasera che vogliono organizzare in veranda.