I dubbi e le paure di Kikò
I dubbi e le paure di Kikò

I dubbi e le paure di Kikò

L’hairstylist è preoccupato per come i figli possano giudicare alcune sue scelte

Nel primo pomeriggio Kikò si isola in giardino pensieroso; Micheal si accorge subito del momento di difficoltà del compagno e lo raggiunge prontamente chiedendogli cosa non va “Ho paura che i miei figli l’hanno presa male” confessa al modello che subito prova a farlo riflettere “i tuoi figli l’avranno presa benissimo”.

L’hairstylist non è di molte parole, ascolta il modello che fa un lungo monologo per cercare di spronare e tirare su di morale l’amico, “lei ha lasciato tutto per stare con te” afferma Micheal riferendosi ad Ambra; lo sguardo di Kikò si illumina quando il modello nomina la professoressa; questa esperienza gli ha regalato emozioni e regali inaspettati.

“Qui ci sono altri ragazzi che hanno bisogno di te, non hai solo tre figli” dice infine, provocando una timida risata a Kikò. “Ho bisogno di sentirli” dice l’hairstylist riferendosi ai figli dopo il lungo discorso di incoraggiamento di Micheal; dubbi e incertezze sono una conseguenza dell’isolamento forzato a cui sono sottoposti gli inquilini.

Il modello propone a Kikò un caffè per distrarsi dai brutti pensieri e insieme si avviano in Casa.