"I ricordi belli fanno più male"
"I ricordi belli fanno più male"

"I ricordi belli fanno più male"

Le lacrime di Lory e le scuse di Walter

Walter ha una filosofia tutta sua, sulla vita, sul dolore, sulla sofferenza. Senza volerlo, nello spiegare le sue teorie ferisce Lory, che di recente ha perso un figlio. La regista, facendo finta di nulla, si allontana dalla zona pranzo per rifugiarsi in camera da letto.

Accortosi dell’indelicata gaffe, Nudo si avvicina alla Del Santo per chiederle scusa. Lei fatica a trattenere le lacrime e si limita a ringraziare il coinquilino, prima di spiegare il suo punto di vista.

“È impossibile non ricordare, è impossibile non pensare, però sono solo ricordi e non ti rimane nient’altro”, spiega. “I ricordi belli fanno più male di quelli brutti perché continuano a tornare”, sottolinea.

Anche Silvia partecipa alla conversazione, così come tutti gli altri inquilini arrivati uno ad uno in camera. Tutti vogliono far sentire la loro vicinanza a Lory, tutti vogliono dimostrarle il loro affetto.

“Non si può alienare la nostra vita per una cosa che non tornerà mai come prima, è invece utile pensare a quanta gente puoi dare ancora qualcosa”, sottolinea ancora Lory, che anche stasera ha dimostrato di essere una donna di grande spessore e umanità.