I sogni inquieti di Enock Barwuah, agitato per il fratello Mario Balotelli
I sogni inquieti di Enock Barwuah, agitato per il fratello Mario Balotelli

I sogni inquieti di Enock Barwuah, agitato per il fratello Mario Balotelli

L'atleta racconta ad Adua, Francesco e Dayane di essere preoccupato per il calciatore

È un risveglio difficile quello che affrontano gli inquilini della Casa, anche a causa di una giornata uggiosa e della pioggia battente che non aiuta a creare un’atmosfera serena.

In particolare Francesco, Dayane e Adua, seduti a tavola a fare colazione, vengono colpiti dall’insolita loquacità di Enock, il quale confida di avere una brutta sensazione.

Il ragazzo racconta di aver fatto sogni agitati e di essersi risvegliata a causa della pioggia. Interrogato a fondo, Enock rivela di essere preoccupato per il fratello Mario Balotelli ed esprime il desiderio di chiedere conferma delle sue condizioni al Grande Fratello.

Dayane lo interrompe, raccontando i suoi sogni a base di voli, bambini, una sorella. Enock dice di aver sognato che il fratello non stava bene, in sofferenza e triste perché non aveva ancora firmato il suo contratto.

Francesco parla di paranoie di Enock, che vive male la lontananza somatizzando l’ansia, mentre Dayane pensa che i fratelli sentano le emozioni l’uno dell’altro; in ogni caso Enock continua a essere preoccupato.

Dayane cerca di rincuorare il ragazzo affermando che probabilmente Mario è molto fiero di lui, ma Enock risponde che questa cosa non la direbbe mai all’esterno, davanti alle telecamere, ma solo di persona. Un atteggiamento che gli piace molto.