"Ieri ero convinto di uscire"
"Ieri ero convinto di uscire"

"Ieri ero convinto di uscire"

Luigi riflette sulla sua permanenza in Casa

L’allegro aperitivo aveva dissuaso inizialmente il gruppo dalla preparazione della cena ma la fame inizia a farsi sentire…Luigi a differenza degli altri non ha molto appetito ma decide ugualmente di ascoltare le richieste dei ragazzi e si mette ai fornelli per preparare un veloce risotto. Seduto al tavolo in cucina inizia la preparazione tagliando a cubetti la zucca con l’aiuto di Alberto.

L’imprenditore napoletano è pensieroso e si confronta con il bel Tarzan “ieri ero convinto di uscire allora ho fatto il fenomeno; adesso esco e chiarisco tutto ho pensato, invece no” spiega. Alberto cerca di far ragionare il suo compagno, “se son rose fioriranno” secondo lui ieri Luigi si è comportato come ha sempre fatto, non deve preoccuparsi.

L’imprenditore napoletano però la pensa diversamente il suo dilemma riguarda le situazioni che ieri si sono sollevate durante la puntata, la sua storia precedente e il rapporto iniziato in casa con Patrizia. “Qui dentro ti vogliono bene tutti” continua ad insistere Alberto “qui dentro sì, ma è fuori che non si capisce il magnetismo” risponde Luigi. Tarzan non si arrende e continua a spronare l’amico “Sii fiero di te stesso”.

 “Le persone che ieri credevo venissero dalla mia parte sono venute, quelle su cui avevo dubbi no, e di questo sono felice” conclude Luigi. Queste nuove consapevolezze porteranno il ragazzo a cambiare modo di approcciarsi con gli altri inquilini?