MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
Diretta video dalla Casa
Il bersaglio preferito
Il bersaglio preferito

Il bersaglio preferito

Raffaello Tonon è diventato il bersaglio preferito di Ignazio Moser e Luca Onestini. L’opinionista milanese ha un certo savoir faire e i ragazzi si divertono a prenderlo in giro. Lui non sembra scomporsi più di tanto, nonostante le continue provocazioni e gli scherzi ripetuti.

Lo tempestano di domande relative alla prova di cultura generale, lui non risponde poi pare perdere la pazienza. “Basta”, dice. “Ci hanno detto che eri un uomo di cultura. È una grande boiata”, sottolinea il ciclista. L’ex tronista concorda, i ragazzi ridono. Tonon sta al gioco. Si diverte anche lui, nonostante tutto.