Il crollo di Cecilia Capriotti: la Vip si commuove pensando alla figlia
Il crollo di Cecilia Capriotti: la Vip si commuove pensando alla figlia

Il crollo di Cecilia Capriotti: la Vip si commuove pensando alla figlia

Dayane e Cecilia leggono le lettere che Sofia ha scritto alla modella

Cecilia e Dayane si ritrovano in camera a parlare delle rispettive esperienze di maternità. In particolare la prima legge le letterine che Sofia ha scritto a Dayane.

La lettura commuove profondamente Cecilia, che ripensa alla sua assenza durante un momento importante della crescita di sua figlia. "È un'età che non torna più... però manca poco”, afferma la Vip.

Dayane cerca di tirarla su di morale e di incoraggiarla. Dal canto suo Cecilia chiede alla modella di continuare a dare attenzioni alla figlia: “Quest'anno non devi lasciarla più e ora te la devi godere”.

La showgirl legge anche la lettera che i nonni di Sofia hanno scritto a Dayane, un messsaggio molto positivo: “Ora hai anche il loro consenso”, osserva Cecilia, accarezzando la testa della brasiliana, che loda per il suo grande cuore e il temperamente focoso.

Tante persone non vogliono neanche capirti. Qui poche persone sanno ascoltare”, riflette Cecilia, che si rispecchia molto nel carattere dell'amica.

La donna ipotizza anche che la compagna possa dare un fratellino o una sorellina a Sofia, trovando un uomo degno con cui stringere un rapporto importante, in modo da infonderle un senso della famiglia ancora più forte.