MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
Il dramma dei preferiti
Il dramma dei preferiti

Il dramma dei preferiti

Un nuovo giorno è appena cominciato nella Casa del Grande Fratello, eppure gli inquilini, Cristiano Malgioglio in primis, pensa già alle Nomination di lunedì prossimo. “Sarebbe bello non avere i preferiti del pubblico”, dice il paroliere.

In effetti, da qualche settimana, un televoto lampo decreta i nomi dei ragazzi innominabili e la cosa mette un po’ in crisi i Vip, spesso costretti a nominare una persona che non vorrebbero. “Io devo nominare delle persone che non mi sento di nominare, questo è il dramma”, sottolinea. “Perché mi devo sentire male”, aggiunge rivolgendosi a Luca Onestini.

Poi, mettendo l’accento sulla sua carriera e sui suoi impegni, Malgioglio dice di voler dare priorità ai giovani. “Preferisco andare via io”, spiega. “Io non devo dimostrare niente, ho già dato tanto qui in otto settimane”, rimarca.

Alla chiacchierata partecipa anche Lorenzo Flaherty, anche lui consapevole di non poter pianificare le Nomination in alcun modo. Il discorso, poi, si sposta sulle emozioni e sulle sensazioni percepite dal pubblico a casa. “Il Grande Fratello ti fa scoprire delle verità che nessuno sa”, sottolinea Malgioglio.