Il misticismo di Walter Nudo
Il misticismo di Walter Nudo

Il misticismo di Walter Nudo

Walter si apre con i compagni su un lato della vita per lui molto importante

Ormai l’abbiamo imparato a conoscere, con le sue lezioni di filosofia e i momenti di meditazione, Walter è un uomo profondamente mistico.
L’uomo racconta le sue esperienze ascetiche ai coinquilini, ma Cecchi Paone, da scienziato si allontana come segno di rispetto a Nudo, proprio per non litigare, visto che i loro punti di vista in tal senso sono agli antipodi.

Nudo racconta che questa sua conversione mistica gli appartiene sin da piccolo. Fa capire che è stato voluto dai genitori, con cui ha avuto un rapporto burrascoso. Ha cambiato spesso stato, era un bambino timido e introverso e aveva un unico amico con cui parlava, Dio.