Il pensiero di Edoardo Tavassi su Micol Incorvaia
Il pensiero di Edoardo Tavassi su Micol Incorvaia

Il pensiero di Edoardo Tavassi su Micol Incorvaia

Confrontandosi con Giaele, il VIP dichiara di voler lasciare la presa con la sua compagna di avventura

Poco prima di pranzo, in giardino, Tavassi si sfoga con la sua compagna di avventura Giaele in merito al suo rapporto con Micol.

Il VIP racconta che ha visto diversi atteggiamenti e azioni da parte dell’influencer che l'hanno portato a pensare che non ci sia un interesse corrisposto. Per Giaele, la VIP ha semplicemente paura, le mancano forse delle certezze e si spaventa di sentirsi sottopressione e non viversi al meglio il momento.

Tavassi, dal canto suo, sostiene che invece bisogna buttarsi nelle cose, “Se non lo vivi non lo sai” dice sperando che la sua compagna possa togliersi questi paletti e queste paure per viversi senza pensieri. “Pima o poi si lascerà andare”, “Le piaci e si vede” ribatte sicura l’imprenditrice invitando il suo compagno ad aspettare e a non arrendersi.

“Non voglio però elemosinare” controbatte Edoardo sostenendo di aver già dato abbastanza e mostrandosi timoroso di ricevere un netto rifuto.

Da una parte il VIP vorrebbe lasciare la presa, ma dall’altra, vorrebbe ascoltare il consiglio dei suoi compagni e non demordere. Come si comporterà Tavassi nel suo rapporto con Micol?